materia oscura in

Per dare spazio a chi vuol parlare di scienza e di medicina.
Sezione da prendere con le dovute cautele dove è OBBLIGATORIO non prendere troppo sul serio, anzi non prendere affatto sul serio quello che potrebbe essere scritto qui.
Regole del forum
NON prendere mai sul serio quello che c'è scritto in questa sezione. Consultate un medico se avete bisogno.
I responsabili del sito e del forum si manlevano qualsiasi responsabilità per le indicazioni mediche e non presenti in questa sezione.
Avatar utente
lig856
Messaggi: 1118
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: materia oscura in

Messaggio da lig856 »

chi della Quantistica sceglie la via
sempre ritrova un nuovo crocevia
un cartello segnala la tua meta
già è un problema tutta la gita


Il cartello è: ?

enLigasillabi sciolti! :!: :!: :!:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

frugolik
Messaggi: 1131
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: materia oscura in

Messaggio da frugolik »

C’è un aspetto della realtà descritta da fisica classica e quantistica che le interminabili discussioni notturne con un amico non hanno mai chiarito pur dando spazio a divertenti fantasie fantascientifiche...Bob ne scrisse addirittura un libro che la sua assistente Svetlana, oggi sposata al nipote prediletto, prima o poi darà alle stampe! ( a meno di diverse disposizioni testamentarie che non conosco ).
La riflessione riguarda l’influenza del fattore tempo sulle dinamiche quantistiche!
La fisica ci insegna a disegnare traiettorie rappresentanti il movimento delle particelle, discrete od ondulatorie che siano!
Ciò implica dare per scontato che il movimento esista!
Ma già Zenone aveva in qualche modo sollevato i suoi dubbi col noto paradosso della freccia!
Se la realtà non fosse che un pulsare spazialmente statico di quanti energetici e lo scorrere del tempo ( quantizzato anch’esso ) fosse il fenomeno che dà l’impressione del movimento, come una sequenza di fotogrammi illude di osservare una proiezione dinamica e coerente?
Quali incredibili conseguenze fisiche e logiche potrebbe avere l’interpretazione della realtà? :roll: :roll: :roll:

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1118
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: materia oscura in

Messaggio da lig856 »

Se fossi un muone
Tutto sembra relativo, ma in realtà è tutto coerente, qualunque osservatore vede la stessa cosa. Frugo che sta sulla Terra vede i muoni che arrivano e che gli attraversano il corpo, io che sto per aria al limite dell'atmosfera vedo la Terra e Frugo che entrano entro di me.
Io se fossi un muone vivrei più a lungo, 55 microsecondi :lol: , ma chi mi vede dalla terra vivo solo 2,2 microsecondi, per fortuna che esiste la contrazione di Lorenz/Fitzgerald altrimenti non arriverei mai sulla terra, spero di non scontrarmi mai con un atomo… la mia onda/particella andrebbe in pezzi, per fortuna che la quantistica mi salva …forse potrei continuare a vivere in un reticolo cristallino!. :geek:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

frugolik
Messaggi: 1131
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: materia oscura in

Messaggio da frugolik »

Sul fatto che qualsiasi osservatore veda la stessa cosa si potrebbe eccepire!🙄
Quando parliamo di osservatori ci riferiamo all’intelligenza della vita, ed in particolare a quella evoluta nella mente umana!
Per quanti individui si possano ritenere osservatori della realtà, uno solo è il percettore supremo...il sistema interpretativo della succitata intelligenza!
Ovvio che tale sistema sia coerente con i singoli sottosistemi che lo compongono!
Ognuno di essi è predisposto a reagire allo stesso modo agli stimoli che i quanti energetici e le forze di intermediazione gli inviano!
Ma un numero rilevante di informazioni quantistiche e no sfuggono completamente alla percezione del sistema vita!
È ciò che impedisce di comprendere a pieno la realtà in modo analogico e che costringe l’astrazione matematica e logica ad affidarsi all’elaborazione, spesso opinabile, di informazioni talvolta poco comprensibili o addirittura oscure ed incoerenti ( come quelle teorizzate dalla meccanica quantistica )
Non è quindi che ogni percettore di informazione abbia la stessa immagine della realtà, ma che la teorizzazione in costante evoluzione ce ne fornisce una che soddisfa abbastanza la logica del momento!
Ciò che diamo per scontato perché vissuto direttamente attraverso i sensi percettori, non è che una minuscola parte di ciò che forse non conosceremo mai definitivamente!
Sembra quasi che l’intelligenza emersa dalla vita biologica, utilizzi la ricerca di conoscenza per esorcizzare la constatazione della mancanza di senso della vita individuale, semplice strumento evolutivo dell’universo a cui appartiene!
:!: :!: :!:

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1118
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: materia oscura in

Messaggio da lig856 »

Tra la coscienza (la consapevolezza del sé e del modo che ci circonda) è ciò che chiamiamo realtà esiste certamente un collegamento che non può essere negato.
Ma è altrettanto innegabile come la comprensione, anche se astratta, di questa realtà abbia portato modifiche nel nostro modo di pensare e questa presa di coscienza svolga un ruolo importante nella trasformazione della nostra vita e della percezione che abbiamo di essa.
Le tue stesse argomentazioni filosofiche, rivelano una percezione della realtà che nei secoli passati erano appannaggio di solo pochi eletti. :mrgreen:
Alcune di queste conoscenze sembrano minacciare la nostra attuale comprensione del modo fisico: ma ora come possiamo avere una comprensione della fisica, quando cio’ che chiamiamo materia non è nemmeno reale? :o
Come possiamo comprenderlo se, osservando un atomo al suo livello piu’ piccolo, vediamo che il suo comportamento cambia?
Il mondo quantico è decisamente un mondo bizzarro, ed è sicuro dire che non lo comprendiamo, ma dobbiamo riconoscere che il significato ed il potenziale che esso ha, può aiutare a trasformare il nostro mondo. :geek:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

frugolik
Messaggi: 1131
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: materia oscura in

Messaggio da frugolik »

È assai probabile, o quantomeno plausibile, come propone più d’una filosofia, che esista una realtà oggettiva all’origine delle percezioni!
Di certo l’attuale intelligenza emersa dall’evoluzione della vita è in grado di interpretarne una parte coerente con la sua natura ed utilizzare le conoscenze acquisite per un uso contingente alle sue necessità esistenziali ( nel senso più lato ).
Penso che una gran parte della realtà non sia né percepita né percepibile, almeno per ora, da quella “parte del tutto” in grado di postulare teorie basate sulla propria natura fisica e sulla propria limitata capacità di completare puzzle in mancanza di tessere dell’altra maggioritaria parte!
Ci conforti constatare che l’evoluzione universale, attraverso la complessità crescente della sua “creatura”, immanente o trascendente, sembra dotata di un determinismo forse inconoscibile senza ricorrere ad una volontà divina!😇

Ken111
Messaggi: 2817
Iscritto il: 23/06/2014, 22:32
Località: trieste 20\06\1978

Re: materia oscura in

Messaggio da Ken111 »

X lig
Mi interessa tanto la formulazione sulle onde stazionarie di materia sai forse dove posso trovare un saggio...magari scaricabile da internet...e magari con equazioni...
ken111(Amadi Michele) L'intelligenza si misura da quanto grande hai il cuore.
Http://invenzioni.forumattivo.it

frugolik
Messaggi: 1131
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: materia oscura in

Messaggio da frugolik »

Ken111 ha scritto:
02/08/2018, 9:26
X lig
Mi interessa tanto la formulazione sulle onde stazionarie di materia sai forse dove posso trovare un saggio...magari scaricabile da internet...e magari con equazioni...
Digita su google...IPOTESI SULLE ONDE STAZIONARIE DI MATERIA...ed otterrai il massimo delle fantasie scritte sull’argomento! :lol:
Parlare di “saggi” è a mio avviso...poco saggio! :!:

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1118
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: materia oscura in

Messaggio da lig856 »

Frugo mi ha preceduto!
Comunque un link:
https://www.electroyou.it/giovannicolle ... di-materia
Dal quale dopo una breve premessa potrai scaricare I'll PDF indicato.
Buona lettura, sono ben accetti commenti in merito. :geek:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

frugolik
Messaggi: 1131
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: materia oscura in

Messaggio da frugolik »

lig856 ha scritto:
02/08/2018, 11:16
Frugo mi ha preceduto!
Comunque un link:
https://www.electroyou.it/giovannicolle ... di-materia
Dal quale dopo una breve premessa potrai scaricare I'll PDF indicato.
Buona lettura, sono ben accetti commenti in merito. :geek:
Un commento sulla stupidità di quel “saggio” deriva dalla sua introduzione...
Feynman viene definito il più grande fisico del...XXI secolo! :lol: :lol:
Il resto è in linea con tale affermazione!
L’autore, tal Colletti, è un ottimo elettricista ma... :!: :!: :!:

Rispondi