E cat

Per dare spazio a chi vuol parlare di scienza e di medicina.
Sezione da prendere con le dovute cautele dove è OBBLIGATORIO non prendere troppo sul serio, anzi non prendere affatto sul serio quello che potrebbe essere scritto qui.
Regole del forum
NON prendere mai sul serio quello che c'è scritto in questa sezione. Consultate un medico se avete bisogno.
I responsabili del sito e del forum si manlevano qualsiasi responsabilità per le indicazioni mediche e non presenti in questa sezione.
Avatar utente
lig856
Messaggi: 1118
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: E cat

Messaggio da lig856 »

Non sempre ci si può fidare degli scienziati!. :lol:
Ma Il caso E-Cat di Andrea Rossi non è il solo: in un suo numero Focus rivela 9 bufale fra le più celebri, quella di A.R. è una bufala quasi esclusivamente online, solo pochi di noi hanno avuto il piacere e l'onore di partecipare ad una delle sue magiche dimostrazioni! :lol:
Tutto il resto si basa su quello che dicono i siti specializzati nella bufala che da questa hanno ricavato visibilità e quindi soldi e dai discorsi farneticanti del Journal of Physics fra i suoi fans e le risposte quasi sempre ermetiche del nostro A.R. :geek:
Forse si può annoverare fra le più longeve bufale online della storia; se non fossimo nell'era dei computer la stampa non si sarebbe mai dedicata a lui ed invece anche …. interpellanze in parlamento! (è vero onorevole Scilipoti!) , comunque faccio ormai fatica a trovare notizie recenti con Google sulle nuove imprese del nostro campione della bufala, a dimostrazione che la sua storia è comunque in declino.
https://www.focus.it/scienza/scienze/b ... #img88239
p.s.
Le smentite delle bufale giornalistiche, quando e se ci sono, non trovano mai la stessa enfatica pubblicazione e virale diffusione della balla originaria, che intanto è tracimata e continua a vivere di vita propria: diventa un argomento di discussione nei talk show e davanti alla macchinetta del caffè, mentre sui giornali magari è stata a malapena derubricata a “giallo”. La prima conseguenza è la perdita di credibilità dei giornali e di chi li fa: secondo un recente studio Edelman – che non ha sorpreso nessuno – la maggioranza assoluta degli italiani dichiara di non fidarsi dei media (un paradosso interessante, visto che la pubblicazione di queste “notizie” è spesso giustificata con l’aria che tira e con la necessità di attrarre lettori anche a costo di usare qualche trucco del mestiere).(il Sole 24 ore)
La smentita di una bufala online subisce la stessa sorte, anzi forse la bufala è più tenace e duratura! :o
Infatti noi siamo ancora qui a parlarne.! :!: :!:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

Ken111
Messaggi: 2817
Iscritto il: 23/06/2014, 22:32
Località: trieste 20\06\1978

Re: E cat

Messaggio da Ken111 »

https://www.esperimentanda.com/come-rep ... ossi-lenr/
ho inserito questo link che parla dell'esperimento di Parkhomov che duplica l'effetto dell'ecat prodotto da Rossi. In cui si descrive come la lenr di Rossi effettivamente è possibile anche se con alcuni miglioramenti tecnici da effettuare per mantenere integro il reattore della reazione nucleare.
ken111(Amadi Michele) L'intelligenza si misura da quanto grande hai il cuore.
Http://invenzioni.forumattivo.it

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1118
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: E cat

Messaggio da lig856 »

lig856 ha scritto:
17/05/2018, 8:39
Non sempre ci si può fidare degli scienziati!. :lol:
Ma Il caso E-Cat di Andrea Rossi non è il solo: in un suo numero Focus rivela 9 bufale fra le più celebri, quella di A.R. è una bufala quasi esclusivamente online, solo pochi di noi hanno avuto il piacere e l'onore di partecipare ad una delle sue magiche dimostrazioni! :lol: .......,..........................................
Infatti noi siamo ancora qui a parlarne.! :!: :!:
Forse la definizione di Scienziato ..... mi sembra ormai eccessiva, la sua scienza sembra ormai quella di sapere come prendere in giro anche uomini di scienza, il ché
richiede certamente una certa abilità, ma l'obbiettivo non era quello conclamato di fare progredire la scienza ...ma i suoi interessi privati.
Ma per osservatori (lettori) esterni era impossibile giudicare a priori, ma ci si fidava di ciò che affermavano alcuni Scienziati (questi sì con la S maiuscola) ad incominciare
dal suo collaboratore iniziale.. Sergio Focardi, considerato serio nel suo ambiente, agli scienziati svedesi (non mi ricordo i nomi) che esercitavano presso l'università svedese ....questi non avevano ravvisato nessun inganno nell'esperimento a cui li aveva invitati.
Per non parlare di Carlo Rubbia che improvvisamente aveva chiuso gli esperimenti che si stavano facendo in un noto centro sperimentale con un "no comment".
Si gridava al complotto... allora e non a torto visto come stavano andando le cose.
Bob aveva subodorato l'inganno, infatti Lui lo conosceva....sapeva che lui si era laureato in filosofia! :lol:
Poi con il passare del tempo ... il Rossi e il suo e-cat convincevano sempre meno...fino alla sua sparizione a nulla valsero un brevetto che penso che anche tu puoi vantare con almeno una delle tue invenzioni. :geek:
Le ultime che ho reperito dal ormai arcinoto sito Greenstyle parla di una dimostrazione che doveva svolgersi entro i primi mesi del 2019.
Dopo di ciò nulla appare nei circuiti informatici convenzionali. :lol:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1118
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: E cat

Messaggio da lig856 »

Siamo alle solite, Alexander Parkhomov ora replica Rossi, un altro nome che si aggiunge alla lista di scienziati ( o presunti) che hanno creduto nelle Lenr. :o
Ma di essi nessuna traccia... a Parkhomov Wikipedia non dedica neanche una riga e neppure al celebre giapponese Prof. Arata.
È tutto inutile, a partire da
Fleischmann e Pons ed al loro super contestatissimo esperimento è tutta una passerella di nomi (alcuni famosi) ... Che dicono qui e dicono là.... Ma i risultati non ci sono.
Ed io ormai che mi sono preso la stangata dal dr.Andrea sono diventato agnostico e pragmatico ... o vedo il risultato o il fenomeno Lenr non esiste! :ola
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

Ken111
Messaggi: 2817
Iscritto il: 23/06/2014, 22:32
Località: trieste 20\06\1978

Re: E cat

Messaggio da Ken111 »

L'unico dispositivo che permette cop superiori ad 1 sono le pompe di calore che sfruttano i pozzi geotetmici, compresi quelli artificiali...non so perche' lo stato non li finanzi
ken111(Amadi Michele) L'intelligenza si misura da quanto grande hai il cuore.
Http://invenzioni.forumattivo.it

efriel
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21/06/2014, 19:46

Re: E cat

Messaggio da efriel »

L'unico dispositivo che permette cop superiori ad 1 sono le pompe di calore che sfruttano i pozzi geotetmici, compresi quelli artificiali...non so perche' lo stato non li finanzi

Ken,sai che le pompe di calore vanno a corrente vero? e come pensi di produrla?
Il geotermico va giusto bene per il domestic use, se costruito nuovo e inserito nel progetto in accordo con solare fv: il resto sono speculazioni mod E.cat :-)
...che. vedo,ancora turba i vostri sonni :-)
Ef

Ken111
Messaggi: 2817
Iscritto il: 23/06/2014, 22:32
Località: trieste 20\06\1978

Re: E cat

Messaggio da Ken111 »

Il cop misura l'energia spesa per riscaldare in confronto a quella in uscita. Se hai un pozzo geotermico che d'estate ti da 10°C e fuori c'e' ne sono 40 la differenza di calore che la pompa di calore deve sottrarre è minore dell'energia spesa in corrente elettrica(basta far circolare l'acqua di raffreddamento). non ho mai detto che non bisogna spendere energia elettrica... :D
ken111(Amadi Michele) L'intelligenza si misura da quanto grande hai il cuore.
Http://invenzioni.forumattivo.it

efriel
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21/06/2014, 19:46

Re: E cat

Messaggio da efriel »

"..Se hai un pozzo geotermico…" se ce l'hai significa che l'hai pagato e rientrerai della spesa con i risparmi
….
Ef

Ken111
Messaggi: 2817
Iscritto il: 23/06/2014, 22:32
Località: trieste 20\06\1978

Re: E cat

Messaggio da Ken111 »

40000 euro di spesa per un impianto di riscaldamento geotermico lo ripaghi in 20 anni d'esercizio...se sarebbe agevolato dallo stato sarebbe un altro paio di maniche...specialmente quando si finanzia la fusione a caldo che nn sara mai operativa...
ken111(Amadi Michele) L'intelligenza si misura da quanto grande hai il cuore.
Http://invenzioni.forumattivo.it

efriel
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21/06/2014, 19:46

Re: E cat

Messaggio da efriel »

"40000 euro di spesa per un impianto di riscaldamento geotermico lo ripaghi in 20 anni d'esercizio...se (sarebbe) FOSSE agevolato dallo stato sarebbe un altro paio di maniche...specialmente quando si finanzia la fusione a caldo che nn sar(a)à mai operativa...
Le due cose sono difficilmente comparabili; la prima, riguarda il domestic use,e con 40mila euro ti fai un impianto solare FV e termico che ha rese e ritorni di spesa migliori del geotermico.
La seconda riguarda una ricerca che NON puoi NON fare,se vuoi continuare ad essere un Paese Sviluppato.Già siamo penalizzati dall'esito sciagurato(dal mio punto di vista) del referendum sul nucleare che, di fatto,ha chiuso tutto il NOSTRO sviluppo nel campo,e in maniera tutta italiana,è stato bypassato comprando "nucleare" dall'estero...ma si sa, nel nostro Paese ,la Forma, prevale spesso, sulla Sostanza
Ef

Rispondi