FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Per dare spazio a chi vuol parlare di scienza e di medicina.
Sezione da prendere con le dovute cautele dove è OBBLIGATORIO non prendere troppo sul serio, anzi non prendere affatto sul serio quello che potrebbe essere scritto qui.
Regole del forum
NON prendere mai sul serio quello che c'è scritto in questa sezione. Consultate un medico se avete bisogno.
I responsabili del sito e del forum si manlevano qualsiasi responsabilità per le indicazioni mediche e non presenti in questa sezione.
Avatar utente
lig856
Messaggi: 1116
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da lig856 »

Forse sarò un poco monotematico, ma fra le tante tecnologie che promettono mari e monti, una in particolare sta avendo già delle applicazioni industriali pratiche nel campo dei tubolari di biciclette, nelle racchette da tennis e nel tessile... la Colmar uscirà in novembre con i primi indumenti smart textile (giacche a vento e polo) in GRAFENE ma gli studi sulle innumerevoli proprietà del nuovo materiale prevedono molto di più... vedere i vari articoli pubblicati su Scienze.
http://www.lescienze.it/topics/news/grafene-788393/
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1116
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da lig856 »

Guardare ma non toccare!
:D E’ notizia di ieri, annunciata dalla Nasa della scoperta di un sistema solare con 7 pianeti (esopianeti) che gli ruotano intorno.
Questo sistema, chiamato Trappist 1, potrebbe avere secondo le prime analisi due pianeti le cui caratteristiche rientrerebbero nella fascia di abitabilità, cioè avrebbero caratteristiche simili alla terra perché possa formarsi una qualche forma di vita (manca però ancora l’evidenza che esista l’acqua!).
Mi sono detto come sarebbe bello poter andare a verificare, visto che si tratta di un sistema nostro “vicino di casa” ma il mio entusiasmo si è subito spento facendo alcuni semplici calcoli.
La stella (una nana rossa) in questione è distante da noi 39 milioni di anni luce cioè ~ 3,6*10^14 Km.
Considerando la velocità massima attualmente raggiunta nello spazio da un equipaggio umano ~ 40.000 Km/h cioè ~ 3,6*10^8 Km/anno, risulta che per andarci con i mezzi attuali ci vorrebbero 10^6 anni, 1 milione di anni!
Troppi per un tipo impaziente come me!
:lol: :lol: :lol:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

frugolik
Messaggi: 1126
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da frugolik »

Mi permetto di riproporre i calcoli in altra forma :D
Premesso che la distanza del sistema osservato è di "soli" 39 anni luce :lol: per percorrere una distanza di 1 anno luce a 40000 km/h occorre un tempo pari a:
300000 km/s (c) x 3600 ( secondi in un'ora ) / 40000 =
1080000000/ 40000 = 27000 anni.
Il percorso di 39 anni luce richiederebbe quindi il milione e passa di anni che hai indicato!
In generale, circa la notizia "non notizia", giacchè negli ambienti interessati se ne parlava da anni e Bob mi aveva fatto le considerazioni che tu proponi insieme con altre, giova ricordare che le ipotesi avanzate sono meri "possibilismi"!
Si è valutato, in dieci anni di calcoli sulla base dei rilievi strumentali, che la stella considerata sia in grado di emettere una certa quantità di radiazione!
I 7 pianeti calcolati ( non osservati :D ) in base all'oscuramento della stella nei transiti eclittici e ai disturbi gravitazionali provocati nel sistema, potrebbero trovarsi a distanze dalla stella madre che, per due o tre di loro sarebbero compatibili con temperature esogene ( non si saprà mai niente di quelle endogene ) comprese nel range di attività dell'acqua liquida necessaria alla vita che conosciamo!
Naturalmente l'informazione disinformante :toot parla di pianeti uguali alla terra che potrebbero quindi ospitare, e forse ospitano la vita! :lol:
Vedremo!
Verificheremo!
In fondo fra un milione di anni , quando i satelliti della NASA ( che i fondi richiesti a Trump per monitorare il pianeta ( Terra ) con la scusa di andare lassù, avranno consentito di lanciare ) giungeranno ad osservare direttamente il sistema "incriminato", la tecnologia avrà scoperto come sfruttare la "nuova fisica" per trasferimenti entangled!
Vecchio e nuovo si ritroveranno contemporaneamente a nuotare in oceani di m****! :!:
Bob era un "posthuman", forse tra i fondatori della filosofia!
Riteneva che l'intelligenza cosmica, che si esprime per ora attraverso il pensiero umano, giungerà a comprendere perfettamente la propria natura e ad appropriarsi degli attributi di Dio!
A me basta il convincimento che quegli attributi, se esistono, abbiano già un legittimo proprietario! :ola

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1116
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da lig856 »

Non ho idea quanto il sistema dei transiti possa essere affidabile, sembra che un nuovo telescopio satellitare sarà lanciato nel 2018 e sarebbe in grado di misurare direttamente la composizione dell’atmosfera di detti esopianeti, (non so come ciò possa essere possibile), ma sarebbe un buon passo avanti per sapere se esistano condizioni di “abitabilità”.
Il che non vuol dire che siano abitati, anche Venere e Marte sono in questa fascia di abitabilità rispetto al nostro sole, ma non sono abitati da nessuna forma di vita.
Essendo la stella una nana rossa ha una lunga vita davanti anche dopo la morte del nostro sole, chissà se per allora possa formarsi una qualche forma di vita!, comunque io non ci sarò (salvo alcuni protoni vaganti :) ) infatti il progetto di teletrasporto tramite entanglement quantistico non è stato ancora collaudato.
Per quel che riguarda gli attributi penso che quelli umani non possano competere (se esistono) con quelli divini. :!:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

frugolik
Messaggi: 1126
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da frugolik »

Ad ogni nuova intuizione scientifica, la prospettiva del nostro futuro, come componenti dell'intelligenza cosmica, sembra cambiare!
L'inflazione post big bang che sembrava giustificare l'osservazione di un universo stranamente omogeneo è ora messa in discussione da ricercatori che opinano un esplosione quantistica iniziale, di rimbalzo, in una realtà cosmica già esistente ed eterna!
A parte che l'idea mi attizzi più dell'attuale che necessita di una fede sul "momento primo" trascendente od immanente, e per quel che mi riguarda confermerebbe gli attributi di Dio :ola , resto sgomento sulla opinabilità della "scienza del generale".
Essa infatti tenta di risalire ai principi partendo dall'osservazione del particolare; il che non darà mai risposte esaustive alla verità assoluta dell'esistenza!
Ma restando al particolare che più ci coinvolge nel nostro breve transito terreno, la tecnologia che ne sfrutta le conoscenze scientifiche, sembra in grado di produrre veicoli spaziali vettori di informazioni tecnologiche su chip, viaggianti a vele a propulsione fotonica su fasci laser indirizzati sulla meta desiderata!
Tali velivoli potrebbero muoversi ad iniziale velocità accelerata in grado di raggiungere, a regime, 0.6 c! :geek:
I'imprenditore miliardario russo Yuri Milner sta finanziando un progetto per inviare una simile sonda su una delle stelle più vicine.
Ricordo che Proxima Centauri, 4,3 anni luce circa di distanza, sarebbe raggiungibile in meno di otto anni e un sistema elettromagnetico di ritorno di informazioni digitali ne richiederebbe poco più di quattro!
Potremmo dopo dodici anni avere immagini HD di omini verdi col naso a proboscide ed i piedi di Eta Beta! :!: :!:

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1116
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da lig856 »

"Con la conoscenza limitata che ho, non credo che ci sia un Dio”; oppure se preferisci: “Con la conoscenza limitata che ho, non credo che esista qualcosa che sia assolutamente vero”.
D'altra parte dubito che la ricerca di questa verità assoluta (caso mai esistesse) debba essere lo scopo della scienza!
Al cartesiano cogito ergo sum preferisco il dubito ergo sum. :ola
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

frugolik
Messaggi: 1126
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da frugolik »

Parrebbe più la posizione di chi afferma: "sum, ergo dubito"! :lol:
Personalmente dubito ( in senso critico ) di ogni apparente razionalità propostami dal connettoma! :lol:
Ciò costringe il mio misticismo limbico a dotarsi di verità assiomatiche capaci di dare un senso un po' più che contemplativo all'esistenza! :lol:
Non credo che fra persone intelligenti e curiose credere o non credere in verità assolute faccia la differenza! :lol:
Il nostro quotidiano è fatto di modeste verità relative, adattarsi alle quali non compromette la speculazione filosofica in cui taluni si esercitano!
Tuttavia attribuire l'etica di specie ad un fattore D aiuta i poveri mortali a non arrovellarsi troppo sul senso di casualità del nostro passaggio terreno! :geek:

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1116
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da lig856 »

Ciò costringe il mio misticismo limbico a dotarsi di verità assiomatiche capaci di dare un senso un po' più che contemplativo all'esistenza!

MISTICISMO LIMBICO
Le argomentazioni che porti sono ormai sul terreno della pura filosofia.
L’assioma del “misticismo limbico” (di cui tu sei il precursore) si basa sulla convinzione che le caratteristiche antropiche del cervello umano (ipotalamo, amigdala), sia il luogo di creazione del nostro libero arbitrio e della nostra natura.
Certamente è così, ma mi chiedo: nell’universo (~10^22 stelle) quanti ipotalami potrebbero esistere, forse cervelli molti più evoluti, noi stessi usiamo il nostro solo in una parte delle sue potenzialità.
Ma il “misticismo limbico” per te rappresenta qualcosa di più… ti aiuta a confrontarti con Dio, di abbracciare una religione che promette speranza e l’eternità e la possibilità di non arrovellarti sulla casualità (o causalità) della nostra natura e dell’universo che ci circonda. :ola
Accetto e rispetto la tua opzione etica anche se non la condivido. :mrgreen:
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

frugolik
Messaggi: 1126
Iscritto il: 28/07/2014, 16:46
Località: Padova

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da frugolik »

lig856 ha scritto:
04/04/2017, 11:18


MISTICISMO LIMBICO
Le argomentazioni che porti sono ormai sul terreno della pura filosofia.
....
Non c'è dubbio!
Filosofia non è che pensiero!
Ti garantisco che le mie modeste attitudini all'esercizio mi portano ad accantonarne le considerazioni riservandole ai pochissimi momenti di evasione dal quotidiano ( e forse inutile ) impegno! :lol:
Per il resto nei miei comportamenti sociali c'è purtroppo assai meno filosofia di quanta forse non sarebbe necessaria per un "buon" figlio di Dio! :lol:
Credere o no nel trascendente dovrebbe a mio parere essere argomento avulso dalla gestione del quotidiano destino!
In quell'esercizio potrebbe risultare utile una forte ideologia culturale, come religione ma anche scienza, in grado di appagare l'innata curiosità per la ricerca di argomenti di convivenza che giustifichino l'esistenza individuale!

Avatar utente
lig856
Messaggi: 1116
Iscritto il: 08/11/2014, 15:15

Re: FISICA e TECNOLOGIA NEWS

Messaggio da lig856 »

:like
Gil
La comprensione delle idee altrui è il sublime dell'intelligenza, il coraggio delle proprie idee è la sublimazione dell'intelligenza
Gillana Giancarlo :ola

Rispondi