Progetti

Se@Son Rose… Onlus si occupa di portare acqua dove serve, sviluppando progetti di lunga durata per il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni a cui sono destinati.

Questi progetti hanno come fondamento la durata nel tempo delle opere realizzate, il coinvolgimento della popolazione locale nella realizzazione del progetto e il loro conseguente impiego nella manutenzione.

I progetti, oltre che portare benessere sul piano strettamente pratico (miglior accesso all’acqua, migliori condizioni igieniche, miglioramento della dieta) sono anche portatori di benessere sul piano economico.

Grazie all’uso di mano d’opera locale per la realizzazione si è notato un leggero miglioramento delle condizioni economiche e sociali dei villaggi interessati dai nostri interventi. La realizzazione del progetto “Jardin de la Faleise sta portando anche ad un aumento della popolazione dei villaggi, chiaro segnale di benessere.

Con il progetto Canna da pesca gli obiettivi, oltre quelli legati prettamente alle condizioni igienico-sanitarie, sono quelli di creare impresa: fornire lo start-up (attrezzature e insegnamenti tecnici) per permettere a un’impresa di poter operare sul territorio per la manutenzione dei laghi e delle opere realizzate dalla nostra associazione. Si spera di poter, negli anni, dotare tanto i comuni quanto le comunità, di molte “canne da pesca”. Così da riuscire a dotare tutti i villaggi al di sotto della Falesia di Bandiagara di un servizio di manutenzione dei laghi.

 

nastro di moebius

Il progetto Nastro di Moebius prevede, sempre con il sistema del progetto Canna da Pesca, di fornire le attrezzature necessarie per la costruzione di pozzi (forage) ad alta profondità, andando a intercettare l’acqua  pura per un miglior controllo, e possibilmente, la scomparsa delle malattie gastrointestinali, causa spesso di morte, specialmente nei primi anni dell’infanzia.

 

 

 

Il progetto Moringa Oleifera prevede la diversificazione delle colture classiche nella zona con la reintroduzione di un cultivar già conosciuto, ma scomparso da tempo causa l’aridità del suolo: La Moringa Oleifera (scheda). Pianta dalle molteplici proprietà e dalla crescita veloce in cui si ripongono le aspettative migliori per la produzione di alimenti per l’uomo e per il foraggio degli animali.